skip to Main Content

Sampdoria: Romero torna in Serie A, è ufficiale, Mirante ancora no

di Valerio Sabatini
OK Calciomercato.com Sergio-romero-sampdoria

Romero e Mirante, i due ex portieri della Sampdoria che piacciono in Serie A, il primo è ufficialmente un giocatore del Venezia, Mirante…

Aria di ritorni in Serie A, tra i pali. E in particolare sono ritorni dalle tinte blucerchiate quelli che coinvolgono le scelte di Venezia e Spezia, alla ricerca di nuovi portieri. Uno è certo, ufficializzato. L’altro invece è ancora in forse. I due club (entrambi a proprietà americana) però hanno bisogno di nuovi estremi difensori.

Venezia FC comunica che in data odierna il portiere argentino classe 1987 Sergio Romero ha sottoscritto con il club arancioneroverde un accordo fino al termine della stagione 2021/22. Romero è l’estremo difensore con più presenze di tutti i tempi nella nazionale argentina e nel corso dell’ultima stagione ha giocato per il Manchester United.

Sampdoria, la trattativa tra Mirante e lo Spezia non decolla

Sampdoria: Romero torna in Serie A, è ufficiale, Mirante ancora no

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Mourinho pensa a Bereszynski

Romero quindi è il nuovo portiere del Venezia, questo il comunicato del club lagunare. E già dalla prossima giornata di campionato potrebbe scendere in campo per difendere i pali della squadra arancioneroverde, lunedì prossimo contro la Fiorentina, allenata da Zanetti.

L’altro portiere di cui si parla tantissimo, ad anche lui svincolato come Romero, è Antonio Mirante. L’ex Sampdoria e Roma è finito nel mirino dello Spezia. Che ha cercato il classe 1983 per giocarsi le sue chance in un reparto che conta già il titolare Zoet, Ivan Provedel e Petar Zovko, anche quest’ultimo col passato recente alla Sampdoria, nella Primavera di Felice Tufano.

Un trattativa che per ora non decolla, perché Mirane ha fatto le sue richieste e nel frattempo il club allenato da Thiago Motta sembra intenzionato a puntare su Provedel per la sfida salvezza con la Salernitana, in programma sabato alle 15:00.

Un’operazione di mercato tutt’altro che scontata a questo punto perché l’estremo difensore aspetta una risposta, che sta venendo continuamente rimandata dallo Spezia.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top