skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Caprari non sa cosa fare. Il punto

di Gabriele Frassanito

Calciomercato Sampdoria, Caprari ancora indeciso: resta in Liguria? L’attaccante blucerchiato non è convinto dell’offerta della Salernitana.

GIanluca Caprari tiene banco nel mercato bloccato: va a Salerno oppure no?

I due club hanno ormai trovato l’accordo sulla formula, ma il giocatore che sembrava convinto del trasferimento al club neo promosso continua a prendere tempo.

Secondo quanto riporta l’edizione salernitana del Mattino, Caprari sarebbe ancora tentato di rimanere in Liguria.

Calciomercato Sampdoria, Caprari tentato dallo Spezia

calciomercato sampdoria caprari liguria

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, offerta alla Dinamo Kiev per il bomber del futuro

Caprari , 28 anni compiuto lo scorso 30 luglio, vorrebbe consolidare la propria situazione, dopo gli ultimi prestiti a Parma e Benevento che non hanno dato continuità alle sue prestazioni e alla sua carriera. Arrivati a questo punto non è molto lusinghiero continuare ad essere girato in prestito come un ragazzo della Primavera.

Il club della famiglia americana Platek può garantire una certa stabilità, forse più che la Salernitana di Lotito, che come sappiamo è finita in un trust e dovrò essere ceduta entro fine 2021/ inizio 2022 (Serie A, presidente Gravina: trust Salernitana va rivisto profondamente;  Lotito presenta i documenti in Figc: i dettagli; , Vidal prova a convincere la FIGCTrust Salernitana, la Sampdoria aiuta Lotito? Ferrero smentisce Trust Salernitana, Ferrero e Vidal aiutano Lotito)

Di sicuro è interesse dellla Sampdoria chiudere il prima possibile, perchè altrimenti il mercato in entrata resta inesorabilmente bloccato, vista l’abbondanza nel reparto offensivo, con l’impossibilità di puntare forte sui nuovi obbiettivi (l’ultimo il bomber della Dinamo Kieve, Vladyslav Supryaga)

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top