skip to Main Content

Sampdoria, Invernizzi racconta la sua Primavera e il rapporto con Ferrero

di Valerio Sabatini
Invernizzi, Possibile Rientro Alla Sampdoria

Giovanni Invernizzi, nuovo responsabile del settore giovanile della Sampdoria, ha parlato della Primavera e non solo. Ecco le sue parole

Ha parlato Giovanni Invernizzi, nuovo responsabile del settore giovanile della Sampdoria. Tornato dopo un solo anno allo Spezia, uno ‘scambio’ con Riccardo Pecini che ha fatto il percorso inverso ed è diventato il nuovo uomo mercato del club della famiglia Platek.

E proprio il suo ritorno a Genova, sponda blucerchiata è stata argomento della discussione, intervistato ai microfoni di telenord.

Quando sono andato via con il presidente mi sono lasciato bene. Mi hanno contatto come hanno capito che potevo lasciare lo Spezia, mi hanno chiesto la disponibilità di tornare e io ho preso subito in considerazione questa ipotesi.

Non si poteva non parlare della Primavera, che nell’ultima stagione è letteralmente esplosa sotto la guida di Felice Tufano. Un progetto però avviato dallo stesso Invernizzi, come ha spiegato il diretto interessato.

Tufano parla anche di Roberto D’Aversa

Sampdoria, Invernizzi racconta la sua Primavera e il rapporto con Ferrero

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria e nuovo stadio: arrivano gli americani, ma quando?

La Primavera? I risultati non sono frutto del caso, è un progetto iniziato tre anni fa e che adesso sta dando i suoi frutti. Con la crescita di alcuni ragazzi che erano nel nostro settore e l’innesto di giocatori interessanti. Ripeto, non è stata una cosa casuale.

Poi una stoccata, alla scorsa gestione quella di Claudio Ranieri, che ha portato i giovani blucerchiati soltanto ad allenarsi con i grandi. Invernizzi, invece, ha tutta un’altra idea.

Secondo me l’anno scorso qualche ragazzo poteva affacciarsi alla Serie A, qualcuno io lo avrei fatto esordire, uno di quelli importanti per la Primavera. Forse le attenzioni erano concentrate su qualcosa di diverso.

La conclusione invece è per Roberto D’Aversa, il nuovo allenatore della Sampdoria arrivato dal Parma.

Conosco D’Aversa è un allenatore giovane, ma è preparato e attento alle esigenze della società. Abbiamo parlato dei giovani, questa è una cosa sui cui è stata posta a sua attenzione, la prenderà in considerazione.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[ajax_load_more preloaded="true" preloaded_amount="30" container_type="div" single_post="true" single_post_id="46841" single_post_order="previous" single_post_target=".single-blog-article" post_type="post" pause_override="true" transition="none" single_post_taxonomy="category" scroll_distance="-1500"]
Back To Top