skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Faggiano prepara i primi due colpi

di Matteo Palmisano
Calciomercato Salernitana Sampdoria Ferrero Faggiano

Daniele Faggiano sta per liberarsi dal Genoa ed è pronto a iniziare il calciomercato con la Sampdoria: Pezzella e Conti i nomi più caldi

La Sampdoria aspetta Daniele Faggiano. L’ex direttore sportivo del Genoa è ancora sotto contratto con i rossoblu ma in questi giorni dovrebbe – finalmente – definire l’accordo per la buonuscita. Dopodiché potrà firmare per i blucerchiati con cui, in modo indiretto, ha già lavorato.

Alla sua diretta volontà è infatti ricollegabile la scelta di Roberto D’Aversa, che con lui a Parma ha fatto le fortune del club emiliano. Proprio l’asse con i crociati potrebbe portare a un nuovo acquisto da parte della Sampdoria che, al momento, è ferma nel mercato in entrata.

Calciomercato Sampdoria, Pezzella e Conti nel mirino

Calciomercato Sampdoria, Faggiano prepara i primi due colpi

LEGGI ANCHE Vialli al santuario di Grumello: è il tempo della gratitudine

Come riportato da Alfredo Pedullà, la trattiva per portare a Genova Giuseppe Pezzella è già indirizzata. D’Aversa ha dato il suo benestare per il terzino sinistro classe 1997, già allenato nella scorsa stagione. È fuori dai piani di Enzo Maresca, che non lo ha convocato per il ritiro, e ha un costo basso: può essere lui il vice-Augello. Con una cifra tra i cinque e i sei milioni, magari sfruttando un prestito con diritto di riscatto, può arrivare a Genova. Serve, però, prima l’uscita di Depaoli.

Dove, sempre secondo Pedullà, potrebbe arrivare anche Andrea Conti. Il terzino non fa più parte del futuro del Milan e deve cercare una soluzione per tornare a giocare con continuità. Il contratto in scadenza nel 2022 mette i rossoneri in una condizioni difficile in ottica cessione, poiché un prestito è impossibile.

La Sampdoria spera che il Milan abbassi la richiesta di circa cinque milioni di euro e che, soprattutto, il calciatore chieda meno dei due milioni attualmente percepiti. Per tornare a giocare può abbassarsi l’ingaggio, ma rimarrebbe comunque da convincere il Milan a cederlo per pochi milioni.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[ajax_load_more preloaded="true" preloaded_amount="30" container_type="div" single_post="true" single_post_id="46301" single_post_order="previous" single_post_target=".single-blog-article" post_type="post" pause_override="true" transition="none" single_post_taxonomy="category" scroll_distance="-1500"]
Back To Top