skip to Main Content

Ronaldo e Pogba mettono in crisi gli sponsor di Euro2021

di Lorenzo Braccini
Euro2021 Cristiano Ronaldo Sponsor Pogba

Ronaldo e Pogba mettono in crisi gli sponsor di Euro2021 con due gesti nelle conferenze stampa. Nel mirino, per motivi diversi, Coca-Cola e Heineken. 

La vita dello sportivo è da sempre legata al fisico perfetto, alla corretta alimentazione, alla preparazione atletica. Un esempio perfettamente calzante di queste regole è sicuramente Cristiano Ronaldo. E cosa succede quando Cristiano Ronaldo, durante la conferenza stampa di Euro2021, si siede vicino a due bottiglie di Coca-Cola, sponsor della competizione? Lunedì, aprendo la conferenza stampa di vigilia di Ungheria-Portogallo, Ronaldo ha spostato le due bottiglie di Coca-Cola davanti a lui. Lo ha fatto con aria disturbata e ai giornalisti che lo guardavano, in silenzio ha detto: “Acqua! Ecco cosa bisogna bere.. acqua!”. Se poi, poche ore dopo, un gesto simile, ma stavolta con la birra Heineken, lo compie anche l’ex Juventus e campione francese Paul Pogba, allora c’è un problema.

La notizia di Cristiano Ronaldo ha fatto scalpore e come si può immaginare la società Coca-Cola ci ha rimesso. Esattamente l’1,6% in borsa. Il valore di mercato che si è volatilizzato è di 4 miliardi di euro. E’ risaputo, l’attaccante portoghese è un fanatico salutista che cura in modo maniacale tutto ciò che riguarda l’alimentazione. Il fatto ha scosso l’ambiente e la Coca-Cola ha rilasciato dichiarazioni dove ha affermato che ognuno è libero di scegliere cosa bere. Da non dimenticare che la Coca-Cola è sponsor degli Europei dal 1988 e dei mondiali dagli anni Settanta. Inoltre, nel 2009, lo stesso Ronaldo l’ha sponsorizzata.

Euro2021, nessuna condanna dalla Uefa per Pogba e Ronaldo

pogba-birra-henieken

Ronaldo e Pogba mettono in crisi gli sponsor di Euro2021

LEGGI ANCHE Eriksen, il comunicato ufficiale della Danimarca: operazione al cuore

Di solito, durante le conferenze stampa ai calciatori viene offerta una bottiglia di Coca-Cola, una di Coca Zero e una di acqua, come ha spiegato la Uefa. Poi sta al singolo decidere cosa bere. Non sarà aperto nessun procedimento disciplinare. Naturalmente per un uomo come Cristiano Ronaldo considerato, ‘il re degli influencer’ questo gesto non poteva passare inosservato.

Come detto, Cristiano Ronaldo non è stato il solo a mettere in crisi lo sponsor di Euro2021, a compiere un gesto simile ci ha pensato anche Paul Pogba. Durante la conferenza stampa successiva alla vittoria della Francia sulla Germania, Pogba, ha spostato una bottiglia della birra Heineken, altro sponsor dell’Europeo. Il motivo è religioso: essendo musulmano, Paul Pogba non beve alcolici. Già, ma quella birra aveva la scritta 0.0, vale a dire che era analcolica.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top