skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Audero non parte, Roma permettendo

di Lorenzo Braccini
OK Calciomercato Audero Sampdoria Juventus Calciomercato

Calciomercato Sampdoria, l’estremo difensore Emil Audero sembra destinato a non partire: Roma permettendo.

Come ripetiamo da settimane il mercato estivo è alle porte e le trattative si infittiscono, per ora, come è naturale che sia, fatte più che altro di ipotesi, valutazioni, dubbi e qualche ufficialità. La Sampdoria in tutto ciò ha una certezza: vuole ripartire dal suo numero uno, Emil Audero. Il portiere italo-indonesiano difende la porta blucerchiata dal 2018, dopo l’esperienza al Venezia.

Le sue prestazioni in 109 presenze sono state, nel complesso, positive. Su di lui sono piombate varie offerte, fatte anche di nomi illustri. Ma la sensazione, abbastanza certa è che Audero resterà in blucerchiato e con questa maglia proverà a convincere il commissario tecnico Roberto Mancini per future convocazioni. Dopo aver scelto la nazionalità italiana, Audero, ha giocato dall’under-15 all’under-21 azzurro. Dunque Audero resterà non partirà, nonostante nelle ultime ore un’offerta importante ci sia stata.

Calciomercato Sampdoria, per Audero, dopo la Juve, un’offerta dalla Roma

Calciomercato Sampdoria Audero

Calciomercato Sampdoria, Audero non parte, Roma permettendo

LEGGI ANCHE Ronaldo e Pogba mettono in crisi gli sponsor di Euro2021

Tra le squadre che si sono avvicinare a Emil Audero, l’ultima è la Roma. La squadra di Josè Mourinho molto probabilmente virerà su Piero Gollini o al massimo, Walter Benitez, portiere argentino in forza al Nizza. La richiesta della Sampdoria, comunque, è di 18 milioni di euro: tanto vale il suo portiere. La Roma sta facendo le sue valutazioni e in questi potrebbe presentare un’offerta concreta. E in questi giorni si è pensato anche ad alcune alternative interne.

Per esempio, Wladimiro Falcone è stato ipotizzato come suo sostituto. Il giovane portiere è appena stato riscattato dal Cosenza e si aspetta la mossa della Sampdoria per il contro riscatto, oppure per lasciarlo in Calabria. Audero ha avuto anche la corte della Juventus (squadra per cui ha giocato nelle giovanili) come vice di Szczęsny. Dopo l’addio di Gigi Buffon e anche quello di Mattia Perin tornato al Genoa, in bianconero serve un secondo portiere, ma a quanto pare non sarà Audero.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top