skip to Main Content

Serie A, la Sampdoria è l’unica squadra senza allenatore. Ferrero ora che fai?

di Luca Uccello
Serie A Sampdoria Allenatore Ferrero

La Sampdoria è rimasta l’unica squadra di tutta la Serie A senza allenatore. Dionisi ha scelto il Sassuolo. Ora Massimo Ferrero chi prenderà?

E ora cosa fa Massimo Ferrero? Chi prende al posto di Alessio Dionisi per la panchina della sua Sampdoria? La lista è ancora lunga e la scelta non è semplice. Per niente. Da Vieira a D’Aversa, da Iachini a Corini senza dimenticare Marco Giampaolo e pure Walter Mazzarri. Sono in tanti ma solo uno tornerà a sedersi in panchina.

Una scelta non semplice. Per tante ragioni. La prima è tattica. La seconda è di progetto. La terza è di convenienza. Il presidente della Sampdoria è pronto a offrire un contratto massimo di 800 mila euro. Una cifra che sembra escludere in partenza Walter Mazzarri, non ancora Giampaolo anche se la scintilla non si è più riaccesa.

Iachini allenatore è più che un’alternativa per la Sampdoria di Ferrero

Serie A, la Sampdoria è l’unica squadra senza allenatore. Ferrero ora che fai?

LEGGI ANCHE UFFICIALE: Dionisi al Sassuolo: Corsi si è opposto alla Sampdoria

Beppe Iachini sarebbe una scelta anche di Carlo Osti. Una scelta che metterebbe d’accordo anche la piazza blucerchiata più ancora di Giampaolo. I due esoneri pesano, si fanno sentire anche a Genova.

Gli altri nomi non convincono. Nemmeno quello di Tufano nonostante la sua squadra Primavera stia volando. C’è confusione, non c’è comunione d’intenti, c’è paura che questo possa essere un’annata disastrosa, quella della fine.

Al momento la Sampdoria è un cantiere a cielo aperto senza un ingegnere, un archietetto e un direttore dei lavori. Ci sono solo gli operai. Ma non basta per continuare a fare bene. I conti non tornano.

Per questo scegliere una guida è fondamentale. Lo è per cercare di costruirci una squara intorno. Forte o no non dipende solo dai nomi ma anche da chi li guida. Ora bisogna scegliere. E bisogna farlo bene…

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top