skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, speranza Valencia per Murillo? Le ultime

di Valerio Sabatini

Murillo è uno dei tormentoni per il calciomercato della Sampdoria, nel suo futuro però potrebbe esserci un clamoroso ritorno al Valencia

Jeison Murillo, la Sampdoria e il calciomercato. Un tormentone estivo che come ogni anno torna puntale. Il colombiano è in uscita dalla squadra blucerchiata, nonostante abbia giocato nell’ultima stagione tra le fila del Celta Vigo con ottimi risultati.

Titolare fisso, o quasi. Trentuno partite disputate in campionato e 2 goal messi a segno. Solo 6 partite saltate, non convocato, e in una sola occasione è rimasto a guardare giocare i suoi compagni dalla panchina, nell’ultima giornata della Liga.

Non lo riscatterà però il Celta Vigo, gli spagnoli non riescono a soddisfare le richieste di Massimo Ferrero. Anche perché tra le due società ci sono accordi già presi per il cartellino del colombiano: diritto di riscatto fissato a 13 milioni di euro.

Le ultime dalla Spagna per Murillo

Calciomercato Sampdoria, speranza Valencia per Murillo? Le ultime

LEGGI ANCHE Il futuro di Carlo Osti? Un signore nelle mani di Ferrero. Il racconto

Inoltre il contratto del centrale con il club di Corte Lambruschini scadrà nel 2023. La Sampdoria deve trovare una nuova soluzione. Dalla Spagna però rimbalzano notizie clamorose e inaspettate, potrebbe esserci un ritorno al Valencia nel futuro di Jeison Murillo.

Squadra con la quale ha già giocato dal 2017 al 2019, prima di passare al Barcellona dove ha giocato mezza stagione e poi la Sampdoria. E proprio dal Valencia i blucerchiato lo hanno acquistato, sempre nel 2019.

Il Valencia è alla ricerca di un difensore centrale e starebbe valutando proprio un eventuale ritorno del colombiano, ma per il momento nessuna decisione è stata presa. Saranno giorni o settimane di riflessione, c’è anche da capire la modalità dell’arrivo del colombiano nella sua ex squadra, nell’eventualità in cui questa trattativa dovesse decollare.

Non è escluso infatti un nuovo prestito, a patto che copra l’intero ingaggio del giocatore. Anche se Massimo Ferrero preferirebbe una cessione a titolo definitivo. In ogni caso una ritorno con annessa permanenza a Genova sembra essere davvero difficile per il centrale.

Inoltre va fatta un’altra riflessione. E’ giusto che lui tornasse da dove la Sampdoria l’ha preso? Probabilmente sì, perché così i blucerchiati non dovranno più pagarlo.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top