skip to Main Content

Sampdoria, Ferrero ha visto Faggiano, giovedì tocca a Ranieri

di Lorenzo Braccini
Calciomercato Ferrero Sampdoria Faggiano Preziosi Ferrero

Sampdoria ci siamo, il presidente Massimo Ferrero ha incontrato Daniele Faggiano offrendogli il ruolo di ds. Giovedì ci sarà, invece, il tanto atteso incontro con Claudio Ranieri. 

Il futuro della dirigenza della Sampdoria è ancora incerto. Da una parte c’è il rinnovo di Claudio Ranieri, ancora in bilico, che giovedì dovrebbe essere sciolto con l’incontro fissato con il Presidente Massimo Ferrero. Dall’altra ci sono Osti e Pecini in bilico anche loro, con l’attuale direttore sportivo che piace molto allo Spezia di Vincenzo Italiano.

Capitolo Faggiano. Massimo Ferrero in questi giorni si è incontrato con Daniele Faggiano, ex Genoa e Parma e gli ha proposto il ruolo di direttore sportivo della Sampdoria. Nato nel 1978, Faggiano, ha iniziato la sua carriera da dirigente già a 25 anni. Da allora ha avuto esperienze con Bari, Palermo, Parma e Genoa. Tra i migliori colpi di mercato figurano Zajc, Shomurodov e Czyborra. Da sottolineare la sua esperienza a Bari dal 2007 al 2010 con la promozione in serie A e l’acquisto di Ciccio Caputo. E naturalmente l’impresa con il Parma, dalla Serie C alla Serie A.

Sampdoria l’incontro tra Ranieri e Ferrero è previsto per giovedì

OK ferrero ccessione atalanta derby sampdoria

Sampdoria, Ferrero ha visto Faggiano, giovedì tocca a Ranieri

LEGGI ANCHE Sampdoria, rinnovo Claudio Ranieri: giovedì l’incontro decisivo con Ferrero

Veniamo alle richieste di Daniele Faggiano. Quello che è emerso dall’incontro è che il possibile nuovo direttore sportivo abbia chiesto libertà di azione per il mercato e manca ancora l’intesa sulla questione economica. L’arrivo di Faggiano, inoltre, non precluderebbe la permanenza di Claudio Ranieri sulla panchina della Sampdoria.

Ranieri e Ferrero hanno in programma un incontro nella giornata di giovedì. Molto probabilmente per quella data sapremo se contro il Parma domenica sarà l’ultima volta per Claudio Ranieri. Oppure, se ci sarà ancora il ‘matrimonio‘ la prossima stagione. Proprio come rilasciato nell’intervista post partita a Udine, Ranieri si è detto disponibile a prolungare la sua esperienza a Genova, ma “i matrimoni si fanno in due”. Ranieri ha anche abbassato le sue pretese sull’ingaggio, tanta è la voglia di continuare con i blucerchiati.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top