skip to Main Content

L’ex proprietario del Lille, Gerard Lopez vuole il Genoa

di Mario Chiari
Lille Gerard Lopez Genoa

L’ex proprietario del Lille, Gerard Lopez vuole il Genoa di Enrico Preziosi. A scriverlo è l’autorevole Equipe: affare da 120 milioni di euro…

Nuovo interesse per il Genoa di Enrico Preziosi. Questa volta arriva dalla Francia. Si tratta di Gerard Lopez. L’ex proprietario del Lille, a un passo dal titolo di campione di Francia quando mancano due giornate dalla fine, vuole rilevare la proprietà rossoblù.

Lo scrive con tanto di cifre l’autorevole Equipe certo che l’uomo d’affari lussemburghese, che opera nel settore energetico e delle nuove tecnologie, avrebbe avanzato un’offerta da 120 milioni di euro. Un’operazione che coinvolgerebbe anche fondi americani e arabi. Al fianco di Lopez anche Luis Campos, il mago delle plusvalenze che ha di fatto costruito la squadra in testa alla classifica di Ligue 1.

L’Equipe autorizza i tifosi del Genoa, da tempo contro l’attuale proprietà, a sognare e a sperare che l’operazione possa andare a buon fine. Ma trattare con Preziosi non è facile. Lo sa anche il quotidiano francese che sottolinea come Lopez vuole rientrare nel mondo del calcio dalla porta principale ed è pronto a farlo anche acquistando il Southampton. Una delle due storiche cambierà proprietà e lo farà entro la fine di giugno. Questa la data limite che sembra essersi posto Gerard Lopez e i suoi finanziatori.

Gerard Lopez si è interessato anche al Valencia

L’ex proprietario del Lille, Gerard Lopez vuole il Genoa

LEGGI ANCHE Sampdoria, i migliori colpi Daniele Faggiano: a Bari e Parma le cose migliori

Non sarà invece il Valencia e nemmeno la Liga, il campionato scelto dall’ex numero uno del Lille. Troppo alta la richiesta per un’affare da 160 milioni di euro oltre che alle condizioni finanziarie entro il mese di giugno.

La scelta di Lopez, attualmente proprietario del Mouscron in seconda divisione belga e del Boavista in Portogallo, è quella di arrivare in Serie A e il Grifone sembra essere il club ideale per costruire un progetto simile a quello del suo Lille. Ci riuscirà? Tutto dipenderà dalla volontà di Enrico Preziosi che a parole si è sempre detto pronto a cedere ma che in realtà ha sempre allontanato ogni possibile compratore…

Di sicuro nelle ultime due sessioni di mercato estivo il Lilla ha incassato 160 milioni solo con la vendita di Pepé all’Arsenal e di Osimhen al Napoli. E la prossima estate ci sono gli occhi puntati su Ikoné, Soumaré, Yazici, Samba, Renato Sanches e il portiere Maignan, oltre che il centrale Botman o il terzino Celik…

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top