skip to Main Content

Sampdoria, Ranieri contro Marchegiani per il 4-4-2

di Francesco Tonelli

l’ex portiere Luca Marchegiani ha definito “scolastico” il 4-4-2 della Sampdoria di Ranieri. E il mister blucerchiato non ci sta: ecco cosa ha risposto.

Una Sampdoria attenta e solida è quella che ha sconfitto la Roma di Fonseca raggiungendo quota 45 punti. Ed è una Sampdoria con l’impronta evidente di Claudio Ranieri: tenace, grintosa, organizzata nel suo 4-4-2 che abbina sostanza e qualità. Un gioco, quello dei blucerchiati, che trova molti elogi tra gli esperti del calcio italiano, come l’ex portiere Luca Marchegiani.

Negli studi di Sky Sport, infatti, Marchegiani ha voluto complimentarsi con Ranieri per aver plasmato una squadra in grado di interpretare al meglio un modulo “scolastico” come il 4-4-2. Una definizione, questa, che all’allenatore della Sampdoria non è andata giù. E per questo, nel post partita, ha voluto rispondere con tutta franchezza, esprimendo ciò che aveva da ridire:

Non so se considerarlo un complimento, dipende da che scuola fai, da che accezione consideri. Io sui banchi non ci torno volentieri. Voglio sempre migliorarmi e c’è sempre da imparare. Sono cresciuto con un determinato tipo di calcio che prevedeva tre difensori dietro, due giocatori sugli esterni eccetera. Era la mia scuola, poi però il calcio è cambiato e si è passati con la difesa a quattro. Ma per questo le chiedo: “scolastico” in che senso? Io voglio sempre migliorarmi e aggiornarmi, non rimanere ancorato a certi schemi. Anche noi siamo al passo con i tempi. Avete visto come pressiamo, come attacchiamo?

Il 4-4-2, modulo vincente: dall’Atletico di Simeone al Leicester di Ranieri

ranieri kanté drinkwater sampdoria
Sampdoria, Ranieri contro Marchegiani per il 4-4-2

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Ranieri e il futuro: “Ferrero mi ha avvisato…”

In più Ranieri, continuando a rispondere al commento di Marchegiani, ha allargato la discussione anche oltre l’attuale stagione in blucerchiato. Proseguendo con la difesa al suo modulo, al suo volersi continuamente migliorare e alla sua Sampdoria, ha voluto citare alcuni illustri esempi di squadre il cui 4-4-2 è uno schema vincente. Compreso il suo Leicester, di cui ricorre proprio il 2 maggio l’anniversario dell’impresa della vittoria in Premier League:

Però voglio dire una cosa: l’Atletico Madrid è primo in Liga con Simeone e usa il 4-4-2 come noi, idem per il Lille in testa in Ligue 1. Io ho vinto una Premier League, cinque anni fa esatti, usando questo modulo con il Leicester. Allora che vuol dire che giochiamo in modo scolastico? Allora pure il 3-5-2 è scolastico, o il 4-3-1-2. O andiamo tutti a scuola o non ci va nessuno.

 

 

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top