skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: Bereszynski firma, Rocha se ne va

di Francesco Tonelli
Milan Calciomercato Sampdoria Rinnovo Bereszynski

Bartosz Bereszynski ha conquistato la Sampdoria: pronto un rinnovo fino al 2025. E lo spazio per Kaique Rocha si riduce ancora di più.

Comincia piano piano a prendere forma la Sampdoria del futuro, dopo la soddisfacente stagione che sta per finire. Già nelle scorse settimane la dirigenza blucerchiata si è portata avanti con una lunga serie di prolungamenti dei contratti e adesso potrebbe aggiungersene un altro. Non si tratta di quello di Claudio Ranieri, o meglio non ancora. Bensì è quello di Bartosz Bereszynski.

Il polacco sta vivendo un finale di stagione entusiasmante. Titolare praticamente inamovibile che sforna prestazioni di alto rendimento, Bereszynski in questa stagione ha pure trovato la prima rete con la maglia della Sampdoria, nel 2-2 casalingo contro il Cagliari. E ha indossato più volte la fascia di capitano, complici le assenze congiunte di Fabio Quagliarella e Albin Ekdal.

Insomma, Bereszynski è un punto fermo di questa Sampdoria, tanto da essere il terzo giocatore di movimento più impiegato tra i blucerchiati. Oltre 2400 minuti in campo per lui in 28 presenze, al punto che Ranieri stesso ha voluto tenerlo fuori nella trasferta di Crotone per non chiedergli troppo sforzo fisico. E con questo imminente rinnovo, potrebbe entrare ancora di più al centro del progetto.

Bereszynski fino al 2025: quale sarà il destino di Rocha?

sampdoria ferrero rocha
Calciomercato Sampdoria, Bereszynski firma, Rocha se ne va

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Ranieri ha riconquistato il Luigi Ferraris. I numeri

Bereszynski è alla Sampdoria dal 2017 e attualmente il suo contratto dura fino al 2023. Non ci sarebbe l’esigenza di blindarlo di fretta, ma Ferrero e la dirigenza, stando a quanto riporta l’Ansa, stanno già lavorando. Al momento il terzino polacco percepisce 450.000 euro all’anno: non una cifra elevata, ma, dato il periodo poco felice difficilmente verrà alzata di molto. Il rinnovo fino al 2025 potrebbe servire anche a spalmare l’ingaggio su un periodo più lungo, così da incidere meno nell’immediato sulle casse doriane.

Nel disegno di una Sampdoria del futuro, quindi, Bereszynski c’è eccome. Ragione per cui si sta fortemente ragionando su cosa fare di un altro giocatore blucerchiato: Kaique Rocha. Il giovane terzino classe 2001, che possiede doti fisiche anche per fare il centrale difensivo, ha avuto veramente poco spazio. Neanche un minuto in Serie A, una presenza in Coppa Italia (contro la Salernitana) e qualche apparizione con la Primavera per Rocha. Complici anche l’inamovibilità e il rendimento di Bereszynski, con Alex Ferrari come prima riserva nelle gerarchie di Ranieri.

Il futuro di Rocha è tutto da scrivere. Difficile che possa rimanere in blucerchiato visto il veramente scarso impiego, però è ancora giovane e la Sampdoria potrebbe decidere di puntare ancora su di lui nei prossimi anni. Magari girandolo in prestito a qualche altra squadra per dargli minutaggio e farlo crescere.

 

 

 

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top