skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: nessun riscatto per Caprari e Depaoli?

di Valerio Sabatini
Sampdoria Benevento Social Caprari Audero

Calciomercato: il Benevento ha deciso, Caprari tornerà alla Sampdoria, non è ancora chiaro, invece, il futuro di Depaoli

Gianluca Caprari torna a casa. Il Benevento ha già comunicato a Massimo Ferrero che a fine giugno non riscatterà l’attaccante. E’ quindi previsto il ritorno al Bogliasco per la punta e in estate si cercherà una nuova soluzione per il calciatore.

Contratto in scadenza nel 2023 con la società blucerchiata, quindi all’orizzonte potrebbe esserci un nuovo prestito. Il giocatore a bilancio vale 4.4 milioni di euro (costo storico 15 milioni, 7.5 milioni di ammortamento, quindi 7.5 milioni circa valore a bilancio).

La Sampdoria però è riuscita ad incassare qualcosa dai prestiti di Gianluca Caprari: 2.1 milioni dal Parma e 516mila euro dal Benevento.

Sampdoria: le situazioni di Caprari e Depaoli

Calciomercato Sampdoria: nessun riscatto per Caprari e Depaoli?

LEGGI ANCHE Calciomercato, l’agente di Kokcu: “C’è la Sampdoria, ma non è sola”

Con il Benevento però ci sarà di discutere anche di un altro calciatore, FabioDepaoli (il cui valore a bilancio è di 4 milioni. Incassando dall’Atalanta 474mila euro) Il terzino con i giallorossi finora ha giocato 12 gare, tutte da titolare, fin dal suo arrivo lo scorso gennaio. Il calciatore è arrivato alla corte di Filippo Inzaghi con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di euro.

Il giocatore di proprietà della Sampdoria però a inizio stagione era in prestito all’Atalanta, con cui ha collezionato soltanto 9 presenze tra Serie A, Coppa Italia e Champions League.

Difficile ipotizzare anche il suo riscatto, per la Sampdoria però Fabio Depaoli potrebbe essere anche un buon rinforzo in vista del prossimo anno. Contro il Milan è partito dal primo minuto a San Siro, giocando una buona partita e riuscendo ad arginare Rafael Leao. Potrebbe essere un’ottima alternativa a Bartosz Bereszynski a destra, sempre che il Benevento decida di acquistare a titolo definitivo l’esterno.

Se per Depaoli può essere immaginato un futuro alla Sampdoria, molto più complicata una permanenza a Genova per Caprari. Ventisette partite disputate, 21 da titolare 6 subentrando dalla panchina, con 5 goal e 5 assist messi a referto.

Il parco attaccanti blucerchiato per il momento è al completo: Manolo Gabbidini, Fabio Quagliarella, Keita Balde, Ernesto Torregrossa e Antonino Lagumina. Anche se il capitano non ha ancora rinnovato il contratto, così come il futuro del senegalese non è ancora chiaro. Massimo Ferrero non ha ancora deciso se riscattarlo o meno dal Monaco.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top