skip to Main Content

Krause presenta il nuovo Tardini: ecco come sarà lo stadio degli amici del Parma

di Mario Chiari
Americano Giusto Parma

Krause presenta il nuovo Tardini: ecco come sarà lo stadio degli amici del Parma. Un investimento importante per il proprietario americano.

Con un comunicato sul sito ufficiale  e un video suggestivo, Tim Krause, il presidente degli amici gialloblu, ha presentato il progetto di ristrutturazione integrale dello Stadio Tardini.

Ecco le parole dell’imprenditore americano:

Lo Stadio Tardini  è al suo posto da cento anni, ed è un’icona per il Parma, per i suoi tifosi e per tutta la città. Abbiamo recentemente iniziato un percorso per assicurarci che rimanga qui dove si trova ora, rigenerato, per un altro secolo. Quello che abbiamo pianificato è un investimento molto importante per il Gruppo Krause, e siamo davvero orgogliosi di poter condividere questa nostra visione con i parmigiani e con i tifosi e gli appassionati di tutto il mondo.
Abbiamo l’obiettivo di consegnare alla città di Parma uno spazio moderno e multifunzionale che possa essere utilizzabile da tutti, con la massima attenzione alle necessità del quartiere.
Sono orgoglioso di questo progetto, e non vedo l’ora di tifare Parma con tutti i nostri tifosi nel nostro nuovo Tardini, e di poterlo fare per i prossimi decenni

PARMA, KRAUSE PRESENTA IL NUOVO TARDINI

krause nuovo tardini parma

LEGGI ANCHE Sampdoria, Salvatore Asmini si è pentito. Perché?

 

Ovviamente ha parlato anche l’architetto Alessandra Zoppini, che ha realizzato il concept:

E’ un onore poter lavorare in una città con una storia così importante e con una squadra gloriosa come Parma, e per un gruppo internazionale così prestigioso come il Gruppo Krause. Il nostro progetto darò vita ad uno stadio sostenibile con un’atmosfera unica: una casa rinnovata, nella quale i tifosi saranno vicinissimi all’evento. Il nuovo Tardini, ispirato al passato e alla storia di Parma ma proiettato al futuro, creerà più di 20.000 mq di spazi pubblici, aperti tutti i giorni, a servizio della comunità e soprattutto delle nuove generazioni, diventando un nuovo centro di aggregazione e di inclusione. La sua unicità e la sua innovazione lo faranno diventare il nuovo punto di riferimento per i futuri stadi e una nuova icona per la città”.

 Il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti  ha voluto ribadire il coinvolgimento della cittadinanza e dell’amministrazione comunale:

Il percorso del nuovo stadio,  giunto in una fase importante, vede il coinvolgimento di tutti: i cittadini e le varie espressioni della città, il Parma Calcio e il Comune di Parma. Abbiamo sempre sostenuto che la realizzazione del nuovo stadio dovesse essere un percorso partecipato con Parma e con i parmigiani, e così continuerà a essere. Il sogno è rinnovare il Tardini integrandolo sempre più con il quartiere e con la città, renderlo partecipato e vivo grazie a un progetto pienamente all’interno della cornice della sostenibilità e della qualità ambientale. Ringrazio il Parma Calcio e i miei concittadini: questa è un’alleanza che fa bene a tutta Parma.

 

Sarà un grande piacere tornare in trasferta – quando si potrà – dagli amici del Parma quello che sarà un gioiello…

 

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top