skip to Main Content

Le pagelle di Parma-Sampdoria: Audero un muro, Keita un killer

di Luca Uccello
Keita Sampdoria Ranieri Riscatto

Le pagelle Parma-Sampdoria: al Tardini la squadra di Claudio Ranieri vince ancora, sorprende tutti con una grande prestazione.

AUDERO 7,5

La quotazione continua a salire. Siamo a 30 milioni. Nel conteggio c’è anche un po’ di culo che non aiuta sempre…

BERESZYNSKI 6,5

Con Gervinho è dura. Dura davvero. Ma alla vince la vince lui!

YOSHIDA 6,5

La butta dentro. Ma prima c’è un drammatico liscio che spaventa anche mia mamma…

COLLEY 6,5

Salva una goal sulla linea. Quasi meglio di Audero.

AUGELLO 6,5

Conti non spinge, lui sì. Nel mezzo butta tanti palloni tagliati. Bravo. Da quando si parla di un terzino sinistro in arrivo è cresciuto. Chiamala strategia…

CANDREVA 6,5

Lui c’è sempre. Il suo destro tagliato anche. Sempre fondamentale. Punto fermo di una bella Sampdoria di grande qualità. E c’è chi critica sempre tutto. Tifosi? Mah…

(38′ st Jankto ng)

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Depaoli va al Benevento. Le cifre

Le pagelle di Parma-Sampdoria: Audero un muro, Keita un killer

THORSBY 6,5

Ci mette il fisico, i polmoni e il solito sacrificio. E’ la sua partita e non la sbaglia

ADRIEN SILVA 7,5

Fa impazzire a turno Kucka, Grassi e Kurtic. Dispiace, davvero…

(38′ st Ekdal ng)

RAMIREZ 7

Il bello delle pagelle è che il voto può cambiare, il giudizio anche. Per le scuse aspettiamo. Scelta azzeccata! Chapeau…

(25′ st Verre 6,5: tocca un sacco di bei palloni…)

KEITA BALDE 7,5

Là davanti è l’unico che si muove sempre, che continua a cercare il pallone anche dietro, il solo che prova a concludere e a buttarla dentro. Poi esce. Ma perché?

(13′ st Damsgaard 7,5: Entra magnificamente)

QUAGLIARELLA 6

Ora come la mettiamo? Non uno due giocatori d’attacco in aiuto. Stesso risultato. Nessun tiro nello specchio della porta e poco movimento. Ma vinciamo e quindi va tutto bene. Chiudiamo un occhio su un problema che andrà risolto anche in chiave rinnovo…

(25′ st Torregrossa 6: quando entra la Samp non attacca più con forza)

RANIERI 6,5

Prova di coraggio vinta e alla grande. Bravo Sir Claudio. Questa volta non sbaglia la formazione iniziale sorprendendo tutti. Sul primo cambio ci sarebbe discutere. Non per chi entra ma per chi esce. Chiude il girore di andata con 26 punti. Poteva essere di più? Se diciamo di sì, esageriamo?

A disposizione: Ravaglia, Letica, Rocha, Askildsen, Regini, La Gumina, Léris.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top