skip to Main Content

Sampdoria, Hermansen ma dov’eri finito?

di Valerio Sabatini
Sampdoria, Hermansen Ma Dov’eri Finito?

Noah Bech Hermansen si presenta ai tifosi della sua nuova squadra, la Sampdoria. Ecco che cosa ha detto ai media della società

Scomparso e poi di nuovo alla Sampdoria. Un piccolo mistero per i blucerchiati e che ora si è risolto. Nelle passate settimane il giovane centrale era stato aggregato anche per il derby Primavera, poi più nulla. Fuori dai radar.

Il giovane della Primavera di Tufano però si è presentato. Noah Bech Hermansen ha parlato ai media della società e ha affermato che: “Quando si è presentata la Sampdoria, non ci ha pensato due volte”.

LEGGI ANCHE Sampdoria-Bologna, Quagliarella ha un motivo in più per fare goal

noach ben hermansenSampdoria, Hermansen ma dov’eri finito?

Il giovane calciatore ha parlato anche ella presenza di due suoi connazionali nella rosa allenata da Claudio Ranieri: “Il fatto che ci fossero in squadra già due giocatori norvegesi non ha influenzato la mia scelta. La presenza sia di Thorsby,  che di Askildsen è puramente una coincidenza”.

Il calciatore ha poi continuato: “Sono un difensore centrale, le mie caratteristiche principali sono la tecnica, essere abile con la palla fra i piedi e una buona lettura del gioco. La difficoltà maggiore però, per ora, è l’italiano”.

Hermansen ha poi aggiunto: “Il mio obiettivo? Voglio arrivare in Serie A, in prima squadra con la Sampdoria”.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top