skip to Main Content

Rimborso abbonati: il Cagliari si muove….la Sampdoria?

di Gabriele Frassanito
Rimborso Abbonati: Il Cagliari Si Muove….la Sampdoria?

Il Cagliari ha annunciato l’emissione di voucher a favore degli abbonati che non potranno assistere alle partite casalinghe della squadra a causa dell’emergenza coronvirus. E la Sampdoria?

“In ottemperanza al Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con Legge 24 aprile 2020, n. 27, il Cagliari Calcio comunica che gli abbonamenti sottoscritti per la stagione 19.20 non potranno più essere utilizzati, neanche qualora da qui al termine del campionato fosse concesso disputare a porte aperte una o più partite delle sei rimanenti”, si legge nel comunicato ufficiale diramato dal club sardo.

LEGGI ANCHE  Corsa salvezza: i calendari a confronto di Sampdoria, Genoa e Lecce

Rimborso abbonati: il Cagliari si muove….la Sampdoria?

Dal 26 giugno al 25 luglio 2020, gli abbonati cagliaritani potranno usufruire di voucher, della validità 18 mesi dalla data di emissione, che daranno accesso a molteplici opzioni:
1) acquistare biglietti per la stagione in corso, se sarà possibile assistervi
2) acquistare biglietti o abbonamenti per la stagione 2020-21;
3) acquistare immediatamente, in unica soluzione e fino ad esaurimento scorte, prodotti del merchandising ufficiale (in quest’ultimo caso il valore del voucher viene raddoppiato

Insomma, ben tre soluzioni alternative. Quanto meno una dimostrazione di attenzione ai tifosi più affezionati.

E la Sampdoria cosa farà? Se davvero Massimo Ferrero vuole ricostruire un rapporto con i tifosi, dovrebbe partorire idee come questa. Anzi, avrebbe già dovuto farlo…

cagliari voucher

Rimborso abbonati: il Cagliari si muove….la Sampdoria?

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top