skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Vialli aveva già 40 milioni per il mercato

di Matteo Palmisano
Cessione Sampdoria, Vialli Aveva Già 40 Milioni Per Il Mercato

La Sampdoria è stata vicina alla cessione a Vialli: l’ex attaccante, con l’appoggio di Dinan e Knaster, aveva già il budget per il mercato

La Sampdoria vive forse il momento più difficile della sua storia recente: tra classifica complessa, crisi di risultati e passivo di bilancio, la dirigenza blucerchiata cerca il bandolo della matassa di una situazione estremamente complessa e difficile da sciogliere.

In un approfondimento legato al difficile momento delle due squadre genovesi, Primocanale rivela anche un retroscena relativo alla vicenda della cessione da Ferrero al gruppo Vialli. Cessione sfumata in estate.

LEGGI ANCHE Adesso basta Sampdoria. Ferrero alza la voce e fuori le palle

Secondo l’emittente genovese, Vialli – con l’appoggio dei due miliardari americani Jamie Dinan e Alex Knaster – aveva stanziato un budget di 40 milioni di euro da investire sul mercato. Il tutto, considerando le lacune della rosa in diversi ruoli, per garantire la permanenza in Serie A della formazione blucerchiata. I tifosi della Sampdoria non avranno mai la controprova. A Genova, però, in parecchi si stanno chiedendo se il destino della squadra sarebbe stato lo stesso anche con un’altra proprietà al timone.

Considerando, soprattutto, gli errori di Ferrero e il rapporto logoro con la piazza che non lo vuole più alla guida della squadra. Chissà come sarebbe andata con la cessione della Sampdoria a Vialli….

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top