skip to Main Content

Bilancio 2019: i crediti della Sampdoria

di Gabriele Frassanito
Bilancio 2019: I Crediti Della Sampdoria

Dopo aver analizzato le voci di debito più rilevanti iscritte nel bilancio blucerchiato 2019, andiamo a vedere a quanto ammontano i crediti vantati dalla club di Massimo Ferrero.

Ribadiamo la premessa già fatta nell‘articolo che analizzava i debiti. Il bilancio fotografa una situazione al 31.12.2019, dunque alcuni valori potrebbero essere diversi poichè siamo quasi a metà dell’esercizio finanziario successivo, che terminerà il 31.12.2020.

L’ammontare complessivo dei crediti vantati dalla Sampdoria è cresciuto: dai 94 milioni del bilancio 2018 ai 100 milioni del bilancio 2019. Si superano anche i 97 milioni appostati nel bilancio 2017.

Abbiamo analizzato un po’ più nel dettaglio alcune voci di credito.bilancio 2019 crediti sampdoria

Crediti verso clienti

Rispetto all’esercizio precedente – si legge nel documento – la diminuzione dei crediti per fatture emesse e dei crediti per fatture da emettere è conseguenza delle diverse tempistiche di fatturazione ed incasso di alcuni proventi quali diritti audiovisivi o sponsorizzazioni varie“.

Una diminuzione che non desta dunque particolari preoccupazioni negli amministratori blucerchiati.

Crediti verso la controllante Sport Spettacolo Holding

L’importo è cresciuto dai 7,4 milioni di euro del 2018 ai 13,7 milioni di euro.  Bisogna fare una precisazione importante a riguardo. Non si tratta di qualche giro strano di soldi, come si potrebbe pensare visto gli ingarbugliati rapporti tra le società del gruppo Ferrero.

La spiegazione va invece ricercata nel meccanismo del “consolidato fiscale”, che consente di determinare un unico reddito complessivo ai fini fiscali per le società appartenenti allo stesso gruppo.

“Come noto Crediti per consolidato fiscale maturano nell’ambito della procedura del consolidato fiscale con la società Sport Spettacolo Holding S.r.l. in vigore dall’esercizio 2015. L’iscrizione delle relative poste tra le componenti di credito è avvenuta – si spiega nel bilancio – in base alle prassi contabili consolidate, al momento del trasferimento dei relativi risultati fiscali (utili o perdite).”

Crediti verso società di calcio

Se i debiti verso altre squadre ammontano ad 82 milioni di euro, che la Sampdoria a sua volta vanta 74 milioni di crediti: un’importo sostanzialmente in linea con il bilancio precedente.

Sono aumentate le somme dovute alla Sampdoria dai club esteri (da 13 milioni nel 2018 a 36,5 milioni nel 2019). Hanno ovviamente inciso le cessioni di Kownacki, Praet e Andersen.

Tra i debitori troviamo il Siviglia, con oltre 4 milioni ancora da versare al club di Corte Lambruschini per Correa e Muriel.

Quanto alle operazioni “italiane”, l’importo più consistente da incassare riguarda  Patrick Schick:, come vi abbiamo già spiegato in maniera più approfondita.

Spiccano ancora 4,6 milioni del saldo di Milan Skriniar da parte dell’Inter

bilancio 2019 crediti sampdoria

I crediti della Sampdoria vantati verso società di calcio: tabella estratta dal bilancio 2019

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top